Dopo Firefox, anche il client di posta elettronica Thunderbird si aggiorna come programmato dal ciclo di aggiornamenti semestrali. A breve distanza dalla versione 7, Thunderbird 11 non introduce sostanziali novità, se non i tab di navigazione vicino la barra del menù, qualcosa già visto con Firefox nel 2010. Secondo Mike Conley, i tab sarebbero dinamici e permetterebbero un’esperienza d’uso migliore per l’utente in quanto si adattano alle varie situazioni dove ci troviamo.

In futuro verranno introdotti nuovi tab che rimarranno sempre in primo piano. Oltre alla barra è stato introdotto il supporto per Growl 1.3 e vari aggiornamenti di sicurezza. Potete scaricare Thunderbird 11 da questo link.

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: