Parlando ad una conferenza stampa a San Diego ieri Paul Jacobs, CEO di Qualcomm,  ha confermato che Mirasol, l’e-reader con pannello da 5.7”, che sarebbe dovuto uscire sul mercato quest’anno, è stato abbandonato dopo che il progetto non ha soddisfatto le aspettative.

La società sta spostando la sua attenzione verso la “nuova versione” della tecnologia, e Jabocs è ottimista:
“Abbiamo una tabella di marcia molto interessante: stiamo entrando nel mercato degli e-reader perché abbiamo capito che E-Ink è una buona tecnologia per iniziare”, ma gli schermi OLED che stanno uscendo in questo periodo permetterebbero di sviluppare dispositivi a basso consumo energetico e con colori luminosi.
Presumibilmente questa tabella di marcia, che dovrebbe includere e-reader a basso consumo energetico,  prevede l’uscita sul mercato entro la fine dell’anno. Jacobs ha anche detto che Qualcomm sta pianificando di investire un miliardo di dollari nel suo impianto di Taiwan Mirasol, che potrebbe contribuire a produrre un volume di dispositivi che, per esempio, Amazon avrebbe chiesto per il suo display Kindle. Sembra quindi che Qualcomm abbia grandi progetti in serbo per il resto dell’anno. Il mercato degli e-book reader è in grande fermento in questo periodo. Ricordiamo l’uscita del Nook 2, del Kobo e il recente annuncio di Amazon per il supporto alla tecnologia ePub sul suo Kindle.

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Scrivi il tuo nome