Si sta avvicinando il momento tanto atteso da molti videogiocatori e appassionati di tecnologia moderna: il famoso E3 (Electronic Entertainment Expo). Cosa possiamo aspettarci dalla fiera più grande al mondo dei videogames?  Il Web è in un momento di totale subbuglio e circolano voci di tutti i tipi, e noi di TechZilla, siamo andati alla ricerca delle voci più veritiere.

Microsoft – Xbox

Gli utenti Xbox sono rimasti delusi dal (non) annuncio della prossima Xbox. Infatti la futura “720” (nome in codice Durango) non verrà presentata quest’anno all’E3. Tuttavia sono trapelate voci sull’inizio dell’ “assembalggio” della nuova console made in Microsoft presso l’azienda Flextronix ad Austin, nel Texas. Per quanto riguarda i giochi, pare proprio che i LionHead stiano lavorando già ad un gioco MMO-RPG per la nuova console di casa Microsoft; quest’ultima, però, non ha confermato nulla di tutto ciò, cercando di spingere sulle vendite della attuale Xbox annunciando addirittura un price drop, così che, chi ne fosse ancora sprovvisto, con soli 99$ può portarsi a casa una Xbox360.

Sembra che attualmente Microsoft si stia allontanando dal pubblico “hardcore” cercando di immagazzinare anche una fetta di casual gamers. Alcuni dei giochi più noti che verranno presentati saranno Halo 4, Forza:Horizon e molto probabilmente alcuni DLC per Call Of Duty: Black Ops, oltre che il nuovo gioco della serie, Black Ops 2. Con molta probabilità Microsoft mostrerà anche un paio di Demo e giochi per Kinect. Uno di questi, sarà per certo Kinect Fit, diretto concorrente di Wii Fit, il quale permetterà di tenere traccia dei propri progressi proprio come sulla piattaforma giapponese. Verrà infine annunciata l’integrazione con la Dashboard della 360, e Internet Explorer per Xbox 360.

Sony – Playstation

Sony, sembra stia seguendo le orme di Microsoft, e probabilmente all’E3 non verrà annunciata la nuova Playstation 4, nome in codice “Orbis“. Alcune voci ci suggeriscono che Sony stia però già lavorando sulla sua prossima generazione di console, grazie ad illustrazioni e bozzetti che sono stati rivelati su Kotaku. Da questi ultimi, appare anche qui una telecamera a parete con controller di movimento annesso. Dopo una forte batosta dell’anno scorso, Sony sta ora cercando di rialzarsi, anche se le vendite di Ps Vita non sono state così “rosee” come si aspettavano.

Parlando di giochi, invece, sembra che Sony voglia presentare una “ventina di nuove esperienze”, così da far ben sperare a moltissimi dei suoi fan che sembrano ben più carichi rispetto alla controparte Microsoft.  L’altro grande annuncio per i quali i fan della console di Sony sono in trepidazione è l’inaugurazione di The Last of Us di Naughty Dog, creatori della serie Uncharted e della serie di Jak and Daxter. Rockstar sta  lavorando su una esclusiva PS3 intitolata ‘Agent‘.  God of War Ascension, d’altra parte è abbastanza certo che faccia un salto sul palco, così da portare in estasi i fan della saga. E’ molto probabile che venga anche presentato Little Big Planet Karting che andrà a contrastare Mario Kart. Alcuni titoli che potrebbero debuttare sono: Resident Evil, Killzone, Call Of Duty e Assassin’s Creed: Revelations.

Nintendo – Wii U

Per quanto riguarda Nintendo, invece, grandi piani e grandi ambizioni: il lancio di Wii U. Sarà forse in grado Nintendo di dimostrare agli sviluppatori i propri muscoli? Come tutti sappiamo Wii U a differenza di Wii, sarà alla pari per quanto riguarda l’Hardware con le attuali Ps3 e 360, e Nintendo cercherà grazie alle nuove potenzialità della propria macchina di spingere più forte che può con la sua Line-up.

Darksider II e Batman Arkham City sono stati confermati per il lancio, altri successivi annunci potrebbero includere Tekken Wii U, Assassin ‘s Creed 3, Castlevania: Lords of Sahdow, Ghost Recon Online, Ninja Gaiden 3, FIFA, F1 2012, Progetto Nova, Scribblenauts, Rayman Legends ecc, solo per citarne alcuni. Wii U, già prima dell’uscita sembra stia riscuotendo un buon successo grazie al basso prezzo dei suoi futuri giochi e alla loro qualità, il che lascia pensare un probabile abbandono del 3DS da parte di Nintendo, a meno che uno sviluppatore non abbia in mente qualcosa di realizzabile esclusivamente per piattaforma portatile.

Aspettiamo con trepidazione di scoprire tutte le nuove tecnologie e i giochi che verranno presentati tra poche ore. Appuntamento a domani per una 3 giorni intensissima, insieme a Techzilla, per seguire l’E3 di Los Angeles.

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: