Gli appassionati di tecnologia più incalliti riconosceranno subito il nome della Foxxcon, fabbrica collocata a Chengdu, in Cina, dove vengono prodotti la maggior parte dei nuovi device Apple oltre a prodotti Sony e Nokia. Nel dipartimento che produceva gli ipad 2 si è infatti creata un’esplosione che ha visto coinvolte 16 feriti e 2 persone che sono rimaste vittima dell’incidente. Ancora inspiegato il motivo dell’esplosione che ha portato a tale tragedia. Tuttavia sembra che già due settimane fa la fabbrica fosse stata avvisata della possibile esplosione, ma a quanto pare i responsabili della sicurezza non sono riusciti a debellare la minaccia.

La produzione di Ipad2 è quindi momentaneamente sospesa, e in un comunicato Apple esprime il suo cordoglio alle famiglie delle vittime, esprimendo il suo volere di indagare sull’accaduto:

[quote]Siamo profondamente addolorati per la tragedia nello stabilimento Foxconn a Chengdu e i nostri cuori sono vicini alle vittime e alle loro famiglie. Stiamo lavorando a stretto contatto con la Foxconn per capire cosa ha causato questo terribile evento.[/quote]

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Scrivi il tuo nome