Solo poche settimane fa avevamo sentito alcune conferme dalla Corea che i nuovi chip di Samsung erano entrati nella fase finale di test, ed ora nuove voci giungono riguardo agli Exynos 6 Octa-core. La particolarità dei nuovi chipset Samsung risiede nel fatto che saranno i primi prodotti dall’azienda a sfruttare effettivamente gli 8 core contemporaneamente, inoltre supporteranno i 64bit di Android 4.4 ed altri sistemi operativi.

Sembra infatti che Samsung abbia terminato con la parte più complessa del lavoro di sviluppo e stia ora affrontando problemi tecnici e logistici. Secondo la fonte i chip sarebbero infatti quasi pronti e di conseguenza potremo aspettarci di vederli già dal Samsung Galaxy S5.

Ovviamente Exynos 6 sarà il portabandiera della tecnologia samsung in ambito di chipset ed avranno un largo impiego in smartphone, tablet e accessori di Samsung nel 2014. Sembra infine che Exynos 6 sarà prodotto con tecnologia a 14nm ed oltre al supporto ai 64 bit utilizzerà sempre la funzionalità big.LITTLE ma questa volta riuscendo a sfruttare tutti e 8 i core di ARM contemporaneamente e questo si traduce in una potenza di calcolo ancora maggiore.

Via

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: