Sono moltissime le applicazione di messaggistica istantanea che gli italiani usano quotidianamente. Senz’alcun ombra di dubbio, quella più popolare è Whatsapp (che recentemente è tornata in auge per l’arrivo delle spunte blu) ma anche Facebook Messenger prende quota. Non a caso, è notizia di poche ore fa che proprio l’app di instant messaging siglata da Mark Zuckerber ha raggiunto i 500 milioni di utenti globali.

Un ottimo risultato che il celebre social network Bianco – Blu ha intercettato già nel 2011: data nel quale lanciò sui vari store la sua app di messagistica. Certo, dal giorno del primo lancio ad oggi, Facebook Messenger si è evoluta più e più volte, andando anche a copiare i trend delle app concorrenti: l’uso del numero di cellulare come Whatsapp, ad esempio; oppure l’uso di sticker o sticker animati come già succede su LINE. Adesso non ci resta che sperare in qualche aggiunta un po’ più originale e – chissà – magari anche in un probabile sorpasso fra le tante app leader del settore.

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: