Appena due giorni fa, a Londra, Huawei ha presentato i suoi nuovi dispositivi di punta P8 e P8 Max. Oggi invece sono spuntate le prime immagini (non in altissima qualità) di altri dispositivi top made in Huawei, ma sotto il marchio Honor: stiamo parlando, ovviamente, di Honor 7 e Honor 7 Plus.

Sappiamo bene che Honor altro non è che una sezione di Huawei, creata appositamente per produrre dispositivi dall’alto tasso tecnologico ad un prezzo contenuto. Honor 6 è campione di vendite su Amazon, ma generalmente tutti i prodotti Honor hanno ottimi numeri, per questo è lecito aspettarsi tanto dai futuri smartphone top Honor 7 e 7 Plus.

Il dispositivo che vediamo negli scatti qui sopra dovrebbe essere il nuovo Honor 7 e la cosa che salta di più all’occhio è la presenza del sensore di impronte digitali che, sia per posizione che per forma, ricorda da vicino quello già visto su Huawei Ascend Mate 7. Purtroppo non viene mai ripreso frontalmente, quindi le uniche informazioni che possiamo ricavarne riguardano la costruzione in metallo che potrebbe innalzare la qualità del prodotto rispetto a Honor 6, la colorazione Silver e la presenza di un doppio flash LED. Tuttavia, i rumors parlano di uno schermo 5,5 pollici FullHD, SoC Kirin come da tradizione Huawei, 3GB di RAM, 16GB di memoria interna espandibile e EMUI 3.1 sopra Android 5.0 Lollipop.

In queste altre immagini, invece, possiamo osservare quello che dovrebbe essere il nuovo Honor 7 Plus, sempre con costruzione in metallo ma questa volta in colorazione nera/grigio scuro, che però si differenzia dal modello “standard” per la presenza di una doppia fotocamera, così come il suo predecessore Honor 6 Plus. Il resto delle specifiche non dovrebbero differire troppo dalla versione non-Plus.

E’ lecito avere qualche dubbio, anche perché la fonte è Weibo, un semplice social network di microblogging cinese: potrebbe trattarsi di semplici fake per aumentare l’attenzione attorno ai nuovi device.

Via
Fonte
Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: