I due colossi Mozilla e Foxconn hanno da poco sancito un accordo che mirerà alla produzione di 5 muovi prodotti tra cui un tablet. L’annuncio è arrivato alla conferenza Computex 2013 di Taipei, dove Li Gong, CEO di Mozilla Taiwan e Young Liu, General Manager della Foxconn hanno svelato un nuovo prototipo di tablet senza alcun brand. Ricordiamo che Foxconn è la fabbrica che produce e assembla la maggior parte dei componenti Apple.

Attualmente vi sono pochi dettagli in merito ,sopratutto per quanto riguarda prezzi e specifiche tecniche, tuttavia Mozilla ha affermato che HTML 5 OS aiuterà a collocare i dispositivi anche nei paesi in via di sviluppo.

IMG_0238-730x547

Oltre a questo le due aziende hanno confermato la produzione di almeno  dispositivi che non si limiteranno a smartphone/tablet ma che abbracceranno anche il panorama televisivo e dell’home Entertainment. Foxconn rimarrà tuttavia un produttore e non diventerà un brand e lo scopo della collaborazione è ottimizzare Mozilla con l’hardware attuale.

La partnership servirà ad entrambi per spingersi oltre: a Mozilla per diffondere ed affermare il proprio OS e a Foxconn per allargare il proprio portfolio di prodotti. Vi ricordiamo che dal MWC 2013 si era saputo che Mozilla avrebbe stretto partnership anche con ZTE, Huawei e LG per portare il proprio SO in America Latina e Europa.

Al momento è solo il brand spagnolo “Geeksphone” ad aver commercializzato il “peak” e il “Keone” due dispositivi Mozilla OS dediti allo sviluppo. Foxconn dal suo canto cerca nuovi partner, visto che oramai Apple si è praticamente spostata verso Pegatron per i suoi componenti.

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: