Un tempo al lotta sui telefoni ( quando ancora gli smartphone erano un’utopia ) non si combatteva a colpi di display HD, processore più performante o connettività 4G, ma la battagia si svolgeva tutta su altri aspetti, in primis il design. Dal momento che la tecnologia non poteva permettere ancora grandi passi in avanti in questo ambito, avere un design accattivante ed innovativo era sicuramente un punto decisivo per far salire un cellulare nella classifica dei più apprezzati dai consumatori.

Per questo se guardiamo indietro di un decade vediamo come i produttori si sbizzarrivano a dare le forme più impensabili ai propri dispositivi, d’altronde stiamo parlando di un era in cui iOS e Android ancora non esistevano e sui volantini invece che le specifiche tecniche erano evidenziati aspetti come suonerie polifoniche, display a colori o giochi incorporati. Tra questi design molto in voga è stato quello “a conchiglia” che in molti ricorderanno e su cui ci sono stati dei veri e propri bestsellers come il Motorola Razr v3

299958-razr-v3

Samsung Galaxy Folder

Ma oggi le cose sono cambiate, infatti il touch screen ha reso obsolete le tastiere qwerty, anche se Samsung potrebbe avere in mente uno smartphone dal gusto retrò chiamato Galaxy Folder di cui veniamo a conoscenza oggi. Una presunta immagine stampa trapelata mostra il nuovo Folder con un design a conchiglia con tastiera fisica. Tra le specifiche abbiamo un display da 800 x 480 pixel e processore Snapdragon S4 con Android 4.2.2.

Avrà inoltre la connettività LTE, anche se ulteriori dettagli in merito sono ancora ignoti. Samsung porterà alla ribalta il design clamshell? Lo dubitiamo, ma sicuramente potrà essere interessante vedere come il mercato del 2013 reagirà a questo tuffo nel passato.

samsung-galaxy-folder

Via Hitechmail.ru
Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: