Un nuovo roumor proveniente dalla Cina ci dà qualche dettaglio in più sulle specifiche del Samsung Galaxy Note 4. A quanto pare Samsung per la prima volta nella storia farà un passo indietro sulla dimensione del display che passerà a 5.5 pollici contro i 5.7 del Note 3.

Questa riduzione delle dimensioni combinata con un aumento sostanzioso della risoluzione dello schermo, che ora dovrebbe essere QHDda 2.560 x 1.440 pixel porterebbe la densità di pixelper pollice a ben 534 ppi su un pannello che ovviamente sarà un Super AMOLED.

Galaxy Note 4

Il Galaxy Note 4 monterà un SoC Snapdragon 805 accompagnato anch’esso da ben 3 GB di RAM come il suo predecessore e per ora non si sa nulla di una sua variante con SoC Exynos 5 Octa-Core di Samsung. Come sistema operativo avremo Android 4.4.3 con la Touchwiz.

Per quanto riguarda la fotocamera dovrebbe montare un sensore da 16 MP prodotto da ISOCELL anziché da Sony come si era detto in precedenza. Questo modulo avrà la possibilità di registrare video in Ultra HD a 2160p con 30fps oppure alla risoluzione di 1080p a 60fps. La fotocamera frontale dovrebbe essere una 3.68 MP. Dovrebbero essere presenti an che un avveniristico scanner della retina e un sensore di luce UV con un lancio durante l‘evento del 3 settembre.

Via

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: