Secondo alcune fonti di TheVerge, sembra che Samsung abbia preparato le cose per bene, infatti per l’azienda Coreana il lancio del nuovo Galaxy S III sta assumendo l’importanza che un tempo era solito associare ad Apple con la sua filosofia della segretezza totale dei nuovi device. Per Samsung il lancio del Galaxy S III è l’evento che ha accumulato il più grande livello di sicurezza nel mondo degli smartphone Samsung. Nessun design trapelato fino ad ora è reale secondo l’anonima fonte di TheVerge; ” tutti i modelli visti fino ad ora sono fake che non si avvicinano al reale design del Galaxy s III. Anche il modello trapelato da Gizmondo Brasile non è del tutto corretto, infatti Samsung ha distribuito i GS3 “travestiti” dentro altre scatole, per permettere agli ingegneri di testarlo senza essere avvistati da occhi indiscreti”

Questa volta Samsung sembra non aver commesso errori, infatti sembra che nessun design che abbiamo visto fino ad ora è quello effettivo del nuovo top-gamma Samsung. Una vera guerra alla segretezza come accade spesso con Apple, che quasi sempre riesce ad arrivare al giorno del lancio senza troppe conferme, ma molti rumor: a meno che non si dimentica un prototipo al bar.

Neanche il nome Galaxy S III è confermato, infatti sempre secondo la fonte di TheVerge, sia sull’invito stampa sia nei laboratori Samsung il nuovo device viene semplicemente chiamato Nuovo Galaxy. Non sarà mica che dovremo attenderci un Nuovo Galaxy in stile “nuovo iPad” di Apple? La data del lancio del nuovo Galaxy s III sembra confermata per il 3 Maggio a Londra e sicuramente non perderemo occasione per tenervi informati. Quanto hype intorno a questo device: saprà mantenere le promesse?

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: