Nella giornata di ieri Google, sulla scia di Bing con la sua social search e Twitter con il Follow, ha introdotto il pulsantino +1, una sorta di “Mi piace” ma in perfetto stile Google. Il +1 per ora si trova su YouTube, sull’Android Market e su qualche sito web, come Techcrunch e Reuters.

+1 è la risposta di Google al bottone Like di Facebook, e permette agli utenti di cliccare su un pulsante per raccomandare il contenuto ad amici e contatti.

Nei risultati delle ricerche vedremo anche i contenuti a cui i nostri amici hanno applicato il +1, in modo molto simile a quanto implementato da Bing pochi giorni fa.
Lo strumento dovrebbe essere utile per i publisher di siti web che vogliono promuovere i loro marchi, prodotti e servizi diffondendoli liberamente per il web. Inoltre, quando un utente fa clic sul pulsante +1, i suoi amici troveranno più allettante lo stesso contenuto, visto che è stato già apprezzato da un conoscente.

Il tasto +1 è supportato in 44 lingue, anche se allo stato attuale l’implementazione nei risultati della ricerca è disponibili solo in lingua inglese su Google.com. Potete trovare maggiori informazioni sul sito ufficiale.

Rimani aggiornato in tempo reale sulle offerte tech grazie al nostro canale Telegram!

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here