Buone nuova da casa Google+. Pochi minuti fa, la potente macchina di BigG ha annunciato l’arrivo di una nuova interessante sezione all’interno del social network in questione, ovvero le community. Se dovessimo fare un rapido paragone, le Google+ Communities sono la trasposizione dell’ultimo modello di gruppi tutt’ora presenti all’interno di Facebook.

In effetti dopo le varie modifiche grafiche, l’aggiunta delle “Pagine” pubbliche, delle pagine evento, delle pagine Local e dei giochi, ultimo passo necessario per copiare per filo e per segno il social di Zuckerberg è esattamente l’aggiunta dei gruppi.

Fra poche ore dunque, anche in italia saranno abilitate queste Community Google+ che offriranno un luogo di incontro virtuale per discutere delle proprie passioni in comune. Queste le caratteristiche principali delle Community Google+:

  • Accesso pubblico o privato, per soddisfare le esigenze di tutti i tipi di gruppi, da quelli dedicati alla discussione di argomenti e interessi comuni, a quelli destinati ad associazioni di quartiere;
  • Categorie di discussione, per trovare le conversazioni che vi interessano di più;
  • Possibilità di fare degli hangout e pianificare eventi con i membri della community;
  • Possibilità di condividere contenuti con la community grazie a qualsiasi pulsante +1 sul web;

Insomma, una vera e propria non-novità, che però potrà portare un nuovo flusso di navigatori all’interno del social. Qui sotto, il video annuncio.

Google+ Community – video

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: