In queste ore si stanno intensificando alcune speculazioni secondo le quali Google potrebbe svelare un nuovo sistema di traduzione vocale, in modo analogo a quello che già fa’ Skype dopo l’aggiornamento dello scorso mese.

Un report del New York Times cita infatti che la nuova funzionalità sarà presto rilasciata sotto forma di aggiornamento all’applicazione Android Translate. Non aspettiamoci tuttavia chiamate con traduzione in tempo reale per il momento.

Non vi sono infatti molti dettagli sul nuovo sistema di Google ma una cosa è certa: Google non offrirà la nuova traduzione vocale il real-time in due direzioni ma capterà le parole che dettiamo al microfono del telefono e le tradurrà automaticamente in un’altra lingua a nostra scelta sfruttando le potenzialità dell’app Google Translate. Al momento l’applicazione offre traduzioni scritte da/a 80 lingue.

Questa nuova funzionalità potrebbe risultare estremamente utile in molte situazioni, sopratutto all’estero o con persone di un’altra lingua. Infine secondo il NYT Google presenterà anche una nuova funzione che ci permetterà di puntare la fotocamera del nostro smartphone ad un cartello segnaletico straniero per ottenerne la traduzione nella nostra lingua.

Fonte
Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche: