Google continua a muovere silenziosamente alcuni passi verso il progetto dello smartphone modulare Project Ara e in attesa dell conferenza che si terrà il prossimo 14 Febbraio, l’azienda ha rilasciato il nuovo kit per sviluppatori dedicato ai moduli componibili di Ara.

Il secondo MDK (Module Developers Kit) è stato creato in collaborazione con diverse azienda tra cui  NK Labs, LeafLabs, New Deal Design, Metamorph Software, X5 Systems, Toshiba, Mixel, Quanta, Opersys, Linux Solutions, Linaro, BayLibre, NewOldBits, Oxford Systems, Foxconn e IDT Systems. Google commenta così il rilascio del secondo MDK:

“Il Module Developers Kit (MDK) definisce la piattaforma Ara per gli sviluppatori di moduli e fornisce un punto di riferimento per le implementazioni dei vari design dei blocchi. La piattaforma Ara consiste di vari componenti tra cui un power bus, un data network sul protocollo MIPI UniPro ed un design industriale che unisce meccanicamente i moduli allo “scheletro”.

Nel 2015, il team del Project Ara lavorerà su una serie di rilascia Alpha e Beta dell’MDK. Diamo il benvenuto agli input degli sviluppatori nell’MDK sia attraverso la mailing list/forum sia ad uan delle conferenze per sviluppatori. Inoltre se vuoi creare il design di un modulo di riferimento, faccelo sapere!”

Per altre informazioni sull’MDK 2 vi rimandiamo al sito ufficiale.

Via
Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: