Uno degli hacker più “famosi” – considerato così dalla community per quanto riguarda il mondo Nintendoè riuscito a far trapelare le specifiche tecniche di Wii U. L’hacker è conosciuto con il nickname Marcan ed è famoso per la sua bravura nel campo Nintendo e per le sue frequenti pubblicazioni sul sito HackMii.com.

La Wii avrebbe dunque, secondo Marcan, un processore che opera con una frequenza di 1.24 GHz, meno delle CPU di XBOX 360 e PS3. Il discorso cambia per quanto riguarda la GPU che opera con una frequenza di 550 MHz, dunque meglio dell’XBOX 360 ma in pari con la GPU della Playstation 3.

wii u

Le specifiche hardware della Wii U confermano quanto detto da Oles Shishkovtsov, lo sviluppatore di Metro Last Light, che definì il processore della nuova console molto lento. Qualcosa era stato percepito anche dalle parole di Reggie Fils-Aime, presidente di Nintendo of America, che ha affermato: “le nostre specifiche sono significativamente differenti rispetto a quelle dei sistemi concorrenti”.

Dunque una delusione a metà per chi aveva ben altre prospettive per la Wii U, che non avrà delle specifiche all’altezza delle prossime console.

via

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: