Dopo tanta attesa finalmente Blizzard annuncia che il gioco di carte collezionabili Heartstone è disponibile anche per tablet Android. Blizzard aveva già confermato che la versione per Android sarebbe arrivata entro la fine dell’anno, poco dopo la nuova espansione Goblin Vs Gnomi che ha recentemente introdotto 120 nuovi carte da gioco.

Attualmente Heartstone è disponibile nel Playstore gratuitamente ed è compatibile con i dispositivi Android con versione 4.0 o superiore, 1 GB di RAM e un display da almeno 6 pollici. Il funzionamento corretto di Hearthstone è stato verificato sui seguenti dispositivi:

  • Amazon Kindle Fire HD 6 (2014)
  • Amazon Kindle Fire HD 7 (2014)
  • Amazon Kindle Fire HDX 7 (2013)
  • Amazon Kindle Fire HDX 7 (2014)
  • Amazon Kindle Fire HDX 8.9 (2014)
  • Asus Google Nexus 7 (2013)
  • Huawei MediaPad X1
  • NVIDIA SHIELD Tablet
  • Samsung Galaxy Mega 6.3 I9200
  • Samsung Galaxy Note 8.0
  • Samsung Galaxy Note LTE 10.1 N8020
  • Samsung Galaxy Note 10.1 (2014)
  • Samsung Galaxy Tab Pro 8.4
  • Sony Xperia Z2 Tablet LTE

Nota bene: Asus Transformer Pad TF300T è incompatibile con Hearthstone. I dispositivi con le GPU PowerVR 540/544 potrebbero riscontrare problemi grafici. L’aggiornamento alla versione più recente del sistema operativo potrebbe risolvere questi problemi. Sono raccomandati Android 5.0 (Lollipop) e Fire OS 4.5.1.

Hearthstone
Hearthstone

Guida: come installarlo su dispositivi android sotto i 6 pollici

Se proprio non riuscite ad attender l’arrivo di Febbraio per la versione compatibile per smartphone e tablet potete provare ad installare questa versione modificata ed adattata per smartphone sotto i 6 pollici. Ovviamente si raccomanda di procedere a proprio rischio e pericolo, inoltre non è detto che funzioni sul vostro dispositivo.

Download

Una volta scaricate ed estratte le 4 parti vi ritroverete con un file con estensione .apk da installare sul dispositivo e due file con estensione .obb. A questo punto dobbiamo trasferire i due file obb nella microSD del nostro dispositivo nella cartella sdcard/Android/obb/ (La cartella com.blizzard.wtcg.hearthstone dovremo crearla noi o copiamo direttamente quella estratto con all’interno i due file .obb )

Il file apk potremo trasferirlo in qualunque cartella del nostro smartphone. Una volta copiato apriamo un file manager con ES Gestore File o “Archivio” che solitamente è preinstallato in molti smartphone Android. Dal gestore file dobbiamo andare ad aprire/installare il file .apk copiato in precedenza. A questo punto proviamo a lanciare l’app di Heartstone e se avete problemi con il login provate con i server stranieri.

Via
Fonte
Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: