htc_first_01

Il primo Facebook-Phone, come ormai è noto, non è riuscito ad entrare nel cuore e nelle menti di tanti consumatori, magari, anche legati al famosissimo social network. Le colpe non sono di certo di HTC, che ha messo a disposizione un hardware commissionato da Facebook, il fallimento, è proprio figlio di Mark Zuckerberg che non ha spinto a dovere il terminale, cadendo in un grave errore.

Oggi arriva una notizia che di certo non cambierà le sorti di questo sfortunato terminale, ma aggiunge un qualcosa in più. Il dispositivo da tempo risulta modificabile nel forum di XDA, oltre alle varie Custom Rom, è disponibile la prima Sense 4+ a bordo di Android 4.1.2. Una notizia sicuramente lieta a tutti, i pochi, possessori di questo HTC First.

Flashando la Sense 4+ si perderanno tutte le caratteristiche del Facebook Phone, anche se, a dire il vero, sono tutte disponibili nel Google Play Store. La Rom è ancora da sviluppare, ma è comunque, un grande inizio.

via

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: