Ice Cream Sandwich è oramai diventato realtà grazie alla recente presentazione del Galaxy Nexus tutti i principali produttori stanno valutando la possibilità di introdurre Android 4.0 sui nuovi ma sopratutto vecchi terminali. HTC non poteva certo mancare all’appello ed ha rilasciato un comunicato ufficiale tramite la propria pagina di Facebook:

[quote]

Da quando Google ha svelato Android 4.0 (Ice Cream Sandwich) stiamo esaminando con cura funzioni e caratteristiche del sistema per approntare il piano di aggiornamento.

 Ad HTC viene riconosciuto il primato per affidabilità e tempestività nel rilascio di update per i device Android (non sono nostre parole: lo affermano Engadget ed altri accreditati blog italiani ed internazionali); le cose non cambieranno con Ice Cream Sandwich.

 Gli update richiedono un attento bilanciamento tra hardware e software, per garantire il massimo in termini di usabilità e prestazioni. Il nostro obiettivo è aggiornare il maggior numero di dispositivi, dunque restiamo sintonizzati: nelle prossime settimane annunceremo tempistiche ed elenco dei terminali.

[/quote]

Insomma HTC sta valutando seriamente quali device potranno essere aggiornati, per compatibilità e hardware, al nuovo Android. tecnicamente qualunque device che supporti Gingerbread è in grado di far girare ICS, quindi è una questione di scelte e tempistiche affinchè il gelato al biscotto arrivi sui terminali HTC.

Rimani aggiornato in tempo reale sulle offerte tech grazie al nostro canale Telegram!

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here