In queste ricche giornate del MWC 2013 molto interesse è stato canalizzato nello stand HTC ed in particolare dal nuovo HTC One di cui abbiamo avuto modo di fare un’approfondito hands-on in questo articolo.

Nonostante i riflettori sul nuovo superphone di HTC siano stati continuamente puntati dalle testate giornalistiche e dai blog di tutto il mondo, ci sono alcune piccole “chicche” che potrebbero non essere state analizzate nel dettaglio e con questo articolo vogliamo svelarvi alcuni dei segreti sulle funzionalità del nuovo HTC One.

HTC One, le dieci cose che non sai (ancora)

  1. HTC One sarà probabilmente l’unico superphone su cui HTC punterà nel 2013
  2. La fotocamera Ultrapixel è paragonabile, in linea di massima, ad un sensore da 8,6Mpx
  3. La dock per lo streaming HD  sarà disponibile iwirelessn UK a 68£
  4. Ultrapixel permette di catturare il 300% in più di luce rispetto ai sensori tradizionali
  5. I video fatti con ZOE sono trasferibili su PC con formato MP4
  6. La home Blinkfeed potrebbe essere di Default sulla versione finale del software, anche se in fiera era possibile scegliere una schermata vuota come predefinita. Blinkfeed supporterà anche feed sociali come linkedin,twitter e facebook
  7. La fotocamera frontale ha un angolo 88° che permette di inquadrare uno spazio più grande
  8. Tecnologia Audio Beats sarà disponibile anche sugli speaker e non solo dalle cuffie
  9. I raggi infrarossi permetteranno di controllare fino a 10 device e il sensore potrà “imparare” la programmazione da un altro telecomando
  10. La lavorazione della scocca in metallo è fatta in diamante come per iPhone 5

Quante di queste curiosità conoscevi sull’HTC One? Faccelo sapere nei commenti!

Ti invieremo all'incirca una email a settimana, e puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: