Huawei continua a stupire davvero tutti. Se pensavate che il primo device a ricevere l’aggiornamento ad Android 4.0 ( dopo il Galaxy Nexus ovviamente ) fosse il Nexus S, dovremo ricrederci.

Huawei ha appena lasciato un aggiornamento demo per il proprio device di punta: Honor. Equipaggiato con chip dual-core da 1,4Ghz, l’Honor di Huawei è stato il primo terminale a ricevere in via ufficiale un aggiornamento basato sui sorgenti rilasciati da Google qualche settimana fa. Nonostante non sia una versione definitiva, l’aggiornamento è completamente funzionante e decisamente più che stabile. L’aggiornamento è stato avvistato in China, dove il vicepresidente Huawai Senior,Yu Chengdong, ha ance rilasciato delel foto dell’aggiornamento in funzione.

Il pacchetto include un file pdf sulle istruzioni di come aggiornare e di come effettuare il rollback a Gingerbread. Nonostante sia una demo (beta?) è interessante vedere come Huawei sia ancora una volta, a sorpresa di molti, in prima fila nelle nuove tecnologie. Complimenti ad Huawei che ci fa assaggiare un pò di gelato al biscotto prima degli altri.

via

Rimani aggiornato in tempo reale sulle offerte tech grazie al nostro canale Telegram!

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here