In queste ore sta girando la notizia che Instagram si è imbattuto in un  problema di sicurezza relativamente grave, infatti molti utenti si sono trovati a seguire persone che non conoscono in alcun modo. Nella lista dei vostri follow, ovvero delle persone che state seguendo, potreste ritrovarvi qualche contatto di troppo. Sembra infatti che l’utente Sebastián Guerrero, abbia trovato un modo per forzare qualunque utente a seguirne un’altro, indifferentemente dal fatto che il suo profilo sia priva o pubblico.

A conferma di questo Sebastiàn avrebbe aggiunto il proprio profilo agli utenti seguiti da ZuckerbBerg ( che si è comprato Instagram qualche mese fa ) e a quello del presidente  Barack Obama. Il “bug” sarebbe stato già segnalato ad Instagram in precedenza ed in maniera “riservata”, tuttavia senza risposta. Solo oggi che il metodo è stato divulgato pubblicamente ha riscontrato attenzione da parte degli sviluppatori.

Instagram ha così divulgato un testo che spiega come sia confermato questa vulnerabilità e spiegando in particolar modo che questo non sarebbe dovuto succedere con i profili privati. Niente paura comunque, sembra che il team abbia già risolto la falla di sicurezza anche se non è da sottovalutare altri tentativi analoghi.

via

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: