Anche se Apple ha mostrato un grafico per evidenziare che la maggioranza dei suoi clienti utilizza l’ultima versione di iOS, ogni nuovo aggiornamento software in genere rompe la compatibilità con qualche vecchio dispositivo. iOS 6 non fa eccezione, già si sapeva che l’iPad originale e l’iPod Touch di terza generazione non avrebbero ricevuto l’aggiornamento, ma anche alcuni dispositivi  che riceveranno iOS 6 perderanno alcune caratteristiche fondamentali.

In particolare, solo i dispositivi A5 o A5X (l’iPhone 4S, iPad 2 e iPad nuovo) potranno utilizzare la nuova navigazione 3D delle mappe di Apple e la navigazione turn-by-turn. Apple non ha fornito una ragione per questo, quindi non possiamo dire per certo che il vecchio processore sia il fattore limitante, anche se è molto probabile che sia proprio quello il problema. L’iPhone 4, inoltre, non sarà in grado di sfruttare FaceTime su reti cellulari , con il processore A4 del telefono, ancora una volta potenzialmente limitante.

Sugli iPhone 3GS, inoltre, verranno a mancare una serie di altre funzioni – Foto Stream condivisi, le funzioni e-mail VIP e Flagged, e la lista di letture offline  non ci saranno su iPhone 3GS.

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: