LG ha annunciato la versione beta del proprio servizio di cloud, che andrà a competere nell’affollato panorama dei servizi cloud come iCloud, Google Drive, Samsung Cloud.

Il servizio prenderà il nome di LG Cloud e consentirà agli utenti di gestire ed accedere a tutti i tipi di contenuti su smartphone Android, PC e Smart TV.

Havis Kwon, CEO di LG Home Entertainment ha detto: [quote]”La maggior parte delle aziende oggi vedono solo la nuvola come un dispositivo di memorizzazione o nel caso di YouTube o Flickr, solo per un tipo di contenuto, LG produce i dispositivi che milioni di persone usano per guardare contenuti, così abbiamo creato un nuovo servizio di cloud. I consumatori di domani non vogliono avere un cloud per la musica, un altro per i video, un altro per le foto e un altro ancora per i loro file di lavoro. Alla fine, la nostra soluzione è di rendere la vita più comoda “[/quote].

Le Smart TV e gli smartphone LG potrebbe ricevedere 50 GB di spazio di memorizzazione gratuito su LG Cloud per sei mesi. Il Servizio di cloud computing sarà offerto in 2 versioni: gratuita (5GB di spazio) e a pagamento. Al momento LG Cloud è in versione beta solo in USA e Corea del Sud.

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: