Oltre agli ottimi dati di vendita degli smartphone LG nel corso dell’ultimo anno, la compagnia coreana ha fatto oggi un altro annuncio interessante. Il vice presidente della società di telefonia mobile, Yoon Bu-hyun, ha condiviso durante una conference call che la società sta lavorando a stretto contatto con LG Display per creare un telefono con uno schermo OLED flessibile, che vedrà la luce per la fine dell’anno.

gsmarena_001

Si tratta di una notizia a dir poco interessante, ma dubitiamo che uno smartphone con display flessibile possa entrare in produzione commerciale già nel 2013. Il prossimo futuro sarà però molto orientato su questa tecnologia, ottima anche per un’implementazione sui sempre più chiacchierati smartwatch.

In realtà, uno smartphone totalmente flessibile richiederebbe ancora uno sviluppo piuttosto lungo, considerando la necessaria implementazione di chipset e batterie flessibile, oltre che lo schermo. Tutt’al più, al momento, i produttori potranno creare display avvolgenti, ma non dispositivi piegabili.

Quasi tutti i produttori di telefoni stanno già lavorando su telefoni con schermi OLED flessibili, tra cui Samsung, Nokia e verosimilmente anche Apple.

Via

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: