Interbrand ha da poco rilasciato la propria infografica in merito ai 100 brand più valutati a livello globale e ancora una volta in cima alla lista troviamo aziende del settore hi-tech.Apple, valutata 118,9 miliardi di dollari, siede in cime alla classifica, ma si distanzia da Google, al secondo posto, con i suoi 107 miliardi di dollari di valutazione.

Tra le 100 aziende troviamo ben 13 marchi che operano nel settore dell’Hi-Tech e 5 di queste sono nella top 10 della classifica. Troviamo infatti IBM al quarto posto, Microsoft al quinto e Samsung al settimo posto della classifica. Coca-Cola detiene invece la medaglia di bronzo.

Questi giganti dell’hi-tech sono riusciti a battere i giganti dell’intrattenimento come Disney, MTV e aziende automobilistiche come Mercedez Benz, BMW e altre firme di alta moda come Luis Vuitton e Cartier che sono diverse posizioni più in basso. A chiudere la classifica ci pensa invece Nintendo che si aggiudica il 100° posto.

Per decidere il valore di un’azienda Interbrand utilizza tre fattori principali: le performance finanziare dei prodotti e servizi dell’azienda, il ruolo che l’azienda gioca sulle scelte dei consumatori e l’abilità di determinare un prezzo premium o bloccare gli introiti.

C’è sempre un pò di soggettività in questa analisi, tuttavia Interbrand ribadisce che questa metodologia è stata approvata dallla International Organization for Standardization, il che significa che la metodologia della valutazione è stata indipendentemente approvata. La lista completa è reperibile a questo link.

VIA THE NEW YORK TIMES
Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: