Smartphone, tablet, pc, nulla. Mettiamo da parte le solite news e approfondimenti, oggi parleremo di un forno a microonde. No, nessuna recensione, nessun comunicato stampa, questo forno a microonde ha una storia davvero particolare.

Fine anni ’90, Osservatorio Parkers (New South Wales, Australia), un gruppo di astronomi durante le loro classiche ricerche si erano imbattuti in una serie di segnali radio decisamente misteriosi. Per circa 17 anni, questi singolari segnali radio era stati identificati come “millisecond-duration transients of terrestrial origin”, insomma in parole povere qualcosa di terrestre, nessun alieno, drago o flotta spaziale. Pare che i segnali radio erano legati ad eventi atmosferici come fulmini. Ripeto, questa identificazione è stata ritenuta veritiera per 17 anni.

La notizia stellare arriva quest’anno, dopo l’installazione di un nuovo ricevitore per monitorare le interferenze. La vera fonte di quelle misteriose interferenze audio? Un semplice forno a microonde. Il segnale proveniva proprio dal centro Parkers, quando lo sportello del forno a microonde veniva aperto durante il suo funzionamento.

Ben 17 anni di notti senza dormire per capire che la fonte del disturbo era il riscaldamento dei propri avanzi. Buon appetito !

Via
Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: