Grazie a Motorola abbiamo avuto la possibilità ed il piacere di testare il Motorola Atrix. E’ uno smartphone Android di fascia alta, con tecnologia Nvidia Tegra 2, Dual-core 1 GHz con 1 GB di RAM DDR2 e schermo capacitivo da 4 pollici.

Caratteristiche tecniche di ultima generazione lo rendono uno smartphone adatto a qualsiasi uso, dalla produttività, anche in multithread, all’uso ludico, grazie alla tecnologia Nvidia Tegra 2 integrata, che permette una riproduzione fluida e sicura di tutti i giochi in circolazione per Android.

Il launcher MotoBlur, sviluppato da Motorola, migliora l’esperienza su Android e offre qualche interessante funzionalità e applicazione dedicata, come Battery Manager per la gestione del consumo della batteria e il programma integrato per la condivisione sui social network.

Nell’Atrix troviamo installata la versione di Android Froyo 2.2, ma in questi giorni è stato rilasciato l’aggiornamento a Gingerbread e presto riceverà anche l’aggiornamento per la versione 4.0, Ice Cream Sandwich (non ancora confermato ufficialmente ma molto probabile). Per effettuare l’aggiornamento vi consigliamo la lettura del nostro articolo dedicato.

Il display capacitivo da 4 pollici, che occupa praticamente la maggior parte dello spazio, ha una risoluzione qHD 960×540 Corning Gorilla Glass, quindi resistente ai graffi e alle cadute, inoltre permette una visualizzazione molto buona, ma essendo di tipo Pen Tile Matrix e con soli 275ppi soffre un po’ sotto intensa luminosità, ad esempio sotto luce diretta del sole, rimanendo comunque visibile e utilizzabile.

Le dimensioni dello smartphone (63,5×17,75×10,95 mm e 135 grammi) non sono certo ridottissime ma, in un utilizzo quotidiano, il Motorola Atrix non si rivela affatto scomodo e può essere portato tranquillamente nelle tasche dei jeans.

Rimani aggiornato in tempo reale sulle offerte tech grazie al nostro canale Telegram!

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here