@evleaks e ci svela la gamma completa dei prossimi DROID di Motorola. In alto vedete in serie uno dopo l’altro le parti frontali dei DROID Mini, DROID Ultra e DROID MAXX. Gli smartphone della serie condividono le stesse linee di design.

Continuando la sua tradizione di materiali Moto, sembra che continuerà ad usare il Kevlar, il che aiuta non solo la resistenza ma mantiene anche il peso contenuto. Un’altra linea comune sta nell’adozione di tasti “fisici” soft-touch anziché quelli su schermo.

Motorola Droid
Materiale pubblicitario Motorola DROID

Motorola DROID – Le specifiche

Motorola DROID Mini – Le specifiche

Partendo dalla fascia più bassa con il Motorola RAZR o DROID Mini a seconda del Paese di commercializzazione, che andrà a sostituire l’attuale smartphone con SoC Intel il RAZR i ma monterà un SoC Snapdragon ma probabilmente non sarà uno di ultima generazione come visto sugli ultimi rumor.

Motorola DROID Ultra – Le specifiche

Per quanto riguarda invece il Motorola DROID Ultra, sarà uno smartphone in grado di durare due giorni senza il bisogno di una ricarica. Tra le pubblicità emerse ci sono menzioni anche ad un software di controllo vocale avanzato, che forse sarà un aggiornamento di Google più che specifico di Motorola.

Questo smartphone avrà una fotocamera da 14MP o da 10.5MP, una frontale da 2MP, un SoC di precedente generazione Snapdragon S4 Pro con CPU dual-core da 1.7 GHz, uno schermo da 4.7 pollici Super Amoled HD, 16GB di memoria interna e una batteria da 2500mAh.

Motorola DROID MAXX – Le specifiche

In aggiunta, ci sara ‘una variazione del DROID Ultra con il nome di MAXX, che suggerisce, una batteria ancora più capiente. L’attuale generazione RAZR MAXX ha una batteria 3300mAh che è gigantesca, e la batteria del nuovo DROID MAXX dovrebbe addirittura superare tale capacità.

Queste sono tutte le informazioni che abbiamo ad oggi. Il Motorola DROID Mini è quello che rimane più avvolto nell’ombra, ma siamo sicuri che non ci vorrà troppo tempo prima che venga a galla qualcosa. Vi terremo aggiornati nei prossimi giorni.

Via | GSMArena

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: