A quanto pare Intel non scherzava quando aveva “minacciato” ARM di voler entrare nel mercato Mobile e sembra che i primi prototipi vedranno la luce tra un paio di settimane al MWC di Barcellona. Il primo device che potrebbe vedere la luce con un processore Intel Medfield porterà la bandiera di Motorola.

Motorola solitamente utilizza processori Texas Instrument o OMAP per i propri device ,tuttavia questo nuovo misterioso dispositivo senza nome vedrà probabilmente la luce durante il mobile world congress per mostrare ai presenti le potenzialità di Intel in campo Android. Ovviamente monterà l’ultima versione di Android, ICe cream Sandwich e le performance dovrebbero essere assicurati dal processore Intel, anche se i più scettici guardano con perplessità ai consumi energetici di questa combinazione. Uno dei punti forti di questo dispositivo dovrebbe essere la fotocamera, dal sensore eccezionale in grado di fare scatti immediati e di fare raffiche da 15 fps.

via

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: