Acer e Asus hanno presentato i nuovi dispositivi con Windows 8 ieri al Computex di Taipei, ed ecco che anche MSI si butta nella mischia, presentando il nuovo arrivato MSI slider S20, un “ultrabook convertibile” con una tastiera hardware che esce da sotto lo schermo. Il meccanismo di scorrimento funziona bene, con la giusta quantità di resistenza e una giusta inclinazione dello schermo quando la tastiera è estratta.

Nella modalità chiusa l’S20 Slider è riuscito ad ottenere dei buoni compromessi per quanto riguarda lo spessore e il peso simili ad un tablet tradizionale, infatti non risulta essere troppo ingombrante, ed è importante notare che sotto c’è un vero e proprio computer.

Lo schermo è da 11,6 pollici, ed all’interno è montato un processore Ivy Bridge, il che posiziona l’MSI slider S20 Slider nella categoria degli ultrabook convertibili. MSI ha comunicato che il modello mostrato non è però ancora pronto per il debutto sul mercato, ma dovremmo vedere una release nel terzo trimestre di quest’anno. Prezzo non ancora comunicato.

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: