A poche settimane dal lancio dela nuova console portatile New Nintendo 3DS, l’omonima società videoludica giapponese ha rivelato in maniera ufficiale di essere a lavoro su una nuova console domestica e sullo sviluppo di applicazioni per dispositivi mobili. La rivelazione è avvenuta in giornata durante una conferenza stampa. Andiamo ad analizzare entrambe le novità step by step.

Nintendo Project NX

Project NX è il nome in codice del prototipo della nuova console domestica. Maggiori informazioni su questa nuovo gadget tecnologico sono ancora riservate. Quel che è certo, però, è che nello scorso 2014 si parlò di una nuova console Nintendo specificatamente pensata per il settore benessere e salute: un sistema di intrattenimento che spaziava dagli eserci fisici all’analisi del sonno. Potrebbe trattarsi dello stesso progetto? Satoru Iwata non ha voluto aggiungere molto: “Spero di potervi dire di più nel 2016” ha dichiarato.

Super Mario & co. su smartphone

Un’altra importantissima news – annunciata e smentita più volte nel corso del 2014 – riguarda le app per smartphone e tablet. Nintendo ha ufficializzato che si impegnerà nella realizzazione di app gioco per device mobili. Chiaramente, protagonisti di queste app saranno i personaggi storici ideati dalla società giapponese: Mario, Luigi, Bowser e compagnia danzante.

Queste le dichiarazioni del presidente:

Per assicurare la qualità nell’esperienza di gioco che i clienti si aspettano, saranno creati soltanto nuovi titoli, assolutamente originali ed ottimizzati peri dispositivi mobili. Non saranno porting di titoli già in vendita su console Wii U o Nintendo 3DS

La produzione delle app gioco sarà possibile grazie al recente accordo con DeNa: importante realità del Sol Levante detentrice di quotatissime piattaforme gaming.

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: