Circola da un po’ il rumor secondo cui Nokia sarebbe finalmente pronta ad un rientro nel mercato smartphone con un dispositivo Android, ma fino ad oggi era stata più una speranza che una vera e propria notizia. Oggi Nokia Cina, nella persona di Mike Wang, ha confermato questa prospettiva, annunciandola come realtà per il 2016.

Ovviamente consigliamo cautela nel leggere e interpretare la notizia, vista sia l’importanza dell’argomento sia la difficile comprensione della fonte, di origine cinese: la traduzione potrebbe trarci in inganno e non permetterci di cogliere tutti i dettagli, magari importanti, della notizia.

Come dicevamo, il presidente della divisione cinese di Nokia Networks, Mike Wang, ci ha fornito delle notizie succose e allo stesso tempo inedite (seppur non proprio inaspettate): a partire dal 2016, Nokia svilupperà smartphone Android proprio in Cina, utilizzando le proprie strutture situate a Sichuan.

Lo stesso Wang ha confermato che sempre nel centro di Sichuan verranno ricolllocate le risorse a disposizione degli altri centri Nokia che portano avanti l’attività di ricerca e sviluppo.

Ovviamente è presto per poter sentir parlare delle specifiche del nuovo smartphone di Nokia o addirittura di un portafoglio di prodotti, ma già sapere che c’è qualcosa in cantiere ci fa scalpitare. Allo stesso modo, è facile rendersi conto di come tutto il processo di sviluppo degli smartphone Android si stia spostando verso l’estremo Oriente, con costi contenuti ma qualità sempre da verificare. Dopo aver visto Nokia N1, le aspettative per uno smartphone Android made-by-Nokia sono ovviamente altissime…

Via
Fonte
Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: