Le prove sono inconfutabili, Nokia sta veramente per rilasciare una versione delle proprie applicazioni sviluppate sino ad ora ad esclusivo uso di Windows Phone anche per le piattaforme mobile che abbiamo conosciuto da tempi precedenti, ovvero Android e iOS.

Questo perché l’azienda finlandese ha rilasciato due annunci di lavoro che richiedono ingegneri del software per il settore della telefonia mobile (smartphones) che hanno esperienza nello sviluppo di applicazioni per i sistemi basati su iOS e su  Android. La prima a debuttare dovrebbe essere Nokia Here.

Dalle due richieste di lavoro, sembra che Nokia prevede di portare l’intera esperienza di Here su iOS e Android e non solo le mappe. Questa mossa sarebbe dettata dal fatto che Nokia, voglia avere il bacino di utenti più grande possibile per farsi conoscere al meglio dai consumatori.

Via

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: