In un mercato in cui dominano Apple e Android, Nokia è rimasta un po’ fuori dal mondo degli smartphone, non riuscendo più a competere con i suoi rivali. Il problema di Nokia era nella sua staticità: visto un cellulare Nokia li hai visti tutti ma soprattutto anche nelle poche applicazioni che offriva e nel sistema operativo Symbian.

Tuttavia, con il nuovo modello Lumia 800, sembra proprio che Nokia si sia rimessa in campo e voglia sfidare nuovamente i campioni del momento. Nokia Lumia dispone di una delle migliori progettazioni hardware che ci siano sugli smartphone di oggi, il tutto gestito dal sistema operativo Windows Phone di Microsoft. Il prezzo del Lumia 800 è di circa 480€, non pochi, ma Nokia ha curato il dispositivo sotto ogni aspetto, vedremo nel corso della recensione se la spesa è giustificata dalla qualità del dispositivo o meno. Vi abbiamo incuriosito un pò? E allora leggete il resto per scoprirne di più!

Hardware

Mentre dal punto di vista software ogni smartphone di Windows è uguale all’altro, è dal punto di vista dell’hardware che si notano i veri cambiamenti. Il Lumia 800 è ricavato da un blocco solido di policarbonato, proprio come il Nokia N9, con il quale ha in comune anche altri tratti esterni; non ci sono parti distaccate o “cuciture”, è un blocco unico, e la forma affusolata lo rende molto maneggevole.

Il display touchscreen è da 3.7 pollici, Clear Black, Amoled. Le dimensioni sono molto contenuto, in confronto agli altri smartphone più famosi, ma la qualità è decisamente alta. Inoltre lo schermo curvato 480×800 pixel è di vetro Corning Gorilla che rendono un vero piacere sia la vista che il tocco, oltre a renderlo molto resistente agli urti e ai graffi.

Sul lato superiore troviamo l’entrata jack da 3,5 mm per le cuffie e dei piccoli sportelli che coprono le entrate per la micro-USB e per il vassoio della micro-SIM. Basta pigiarli per tirarli fuori, danno un tocco di eleganza allo smartphone, sicuramente dei particolari molto curati nel dettaglio. Sul lato destro troviamo il pulsante di accensione, del controllo del volume e il pulsante di scatto della fotocamera.

Una piccola griglia per l’altoparlante/microfono si trova sul bordo inferiore del cellulare. La parte posteriore del telefono è semplice, fatta eccezione per il pezzo di metallo che adorna l’obiettivo della fotocamera ed il flash dual-LED che risiede sopra di esso.

Il telefono dispone di 16 GB di memoria interna, ma manca uno slot per la memory card microSD, questo perché Windows Phone non supporta lo slot per le schede di memoria. Inoltre non è possibile neppure togliere la batteria.

Le dimensioni del Nokia Lumia 800 sono abbastanza ridotte: 116,8 millimetri x 61,2 millimetri x 12,1 millimetri, ma ha un peso alquanto discreto pari a 143,7 grammi. All’interno della confezione è inclusa una protezione in silicone dello stesso colore del cellulare, per avere una protezione aggiuntiva per il Lumia; la custodia pesa 14 grammi.

Contenuto della confezione di vendita

  • Cavo USB Nokia CA-185CD
  • Nokia Fast USB Charger AC-16
  • Auricolare (con connettore da 3,5 mm) WH-902
  • Cover morbida (colore abbinato a quello del telefono cellulare)
  • Guida rapida (ripiegabile), foglietto informativo sul prodotto esteso (manuale d’uso + foglietto informativo sul prodotto)

Specifiche Tecniche

Iniziando a parlare delle specifiche tecniche, troviamo sul retro una fotocamera con ottica Carl Zeiss Tessar con apertura da f2.2 e adatta a scatti con scarsa luminosità.

La CPU è single-core da 1.4Ghz MSM8255 e RAM da 512MB. 

Per lo storage include 16gb interni e 25GB tramite il servizio di cloud storage SkyDrive di Windows, come abbiamo detto non c’è il supporto per micro-SD esterne.

Sul fronte display troviamo un ClearBlack Amoled da 3.7” con risoluzione 480×800. Il cuore pulsante è ovviamente WP7 in versione Mango. Supporto quad-band alle reti GSM con download HSDPA fino a 14,4Mbps. Inclusi Nokia Browser, Nokia Music, Nokia Drive  e ESPN Sport Hub.

Usabilità

Il cuore del Nokia Lumia 800 è Windows Phone in versione Mango 7.5. L’interfaccia Metro di Microsoft è nuova e divertente da usare, essendo composta da una home page piena di icone e applicazioni interattive.

Nonostante questa nuova interfaccia, ci sono pochissime possibilità di personalizzazione per i Windows Phones, Lumia compreso. Si può modificare ad esempio il colore delle icone scegliendolo fra diverse opzioni, mentre il colore dello sfondo può essere solamente bianco o nero. E’ possibile impostare lo sfondo per la schermata di blocco ma non per la home e il menu principale. Inoltre anche le icone non possono essere modificate come dimensione, ma è possibile cambiarne l’ordine e anche impostare una funzione a ognuna di esse: album, applicazioni, bookmark, ecc. Anche con queste funzionalità, purtroppo, c’è poco spazio per trasformare il proprio smartphone a nostro piacimento.

Per gli appassionati dei social network c’è una applicazione dedicata, People app, che permette di seguire le notizie di un gruppo di amici, ignorando quindi tutte le altre notizie di persone che non ci interessa seguire realmente.

La tastiera virtuale è molto buona, veloce e reattiva, peccato che nel parco applicazioni ancora non ci siano tastiere alternative, e non è detto che ce ne saranno mai. Per quanto riguarda il volume multimediale e la suoneria, Microsoft ha ancora del lavoro da fare, in quanto tutte le applicazioni, giochi, video, allarme, suoneria sono legati ad un’unica impostazione del volume. Passare invece alla vibrazione è molto semplice, basta premere una volta sul tasto del volume e modificare l’impostazione nella barra di stato del telefono.

Il punto forte del Nokia Lumia 800 è la fluidità: è montato un processore single-core da 1.4 GHz ma lo scorrimento fra le applicazioni e i pannelli risulta molto fluida e il dispositivo non ha mai incertezze o rallentamenti.

Chiamate e trasferimento dati

Il microfono del Nokia Lumia 800 sembra essere solido e la qualità del suono è alta, con un audio in uscita nitido e chiaro.

Il Lumia supporta connessioni dati HSPA 14.4 3G sulle bande da 900, 1900 e 2100 MHz. Inoltre supporta il Bluetooth, Wi-Fi ma non il mass storage USB. Collegandolo tramite connessione USB al pc non potremo accedere direttamente ai file contenuti e alla memoria, ma dovremo utilizzare il software Zune di Microsoft per il trasferimento di dati multimediali.

Il sistema di posta elettronica funziona molto bene. Il client di posta di Lumia permette di combinare diversi account di posta elettronica in più cartelle e vi è integrato l’ordinamento delle conversazioni. L’applicazione dei messaggi permette di passare dalla composizione di un testo sms a un mms, Windows Live, chattare su Facebook in tempo reale, sempre all’interno dello stesso thread. Gmail, Exchange, Facebook, Twitter, possono essere utilizzati per importare i contatti e, se supportato, anche gli appuntamenti del calendario.

Applicazioni

Il Marketplace di Windows Phone offre più di 25 mila applicazioni, generalmente di alta qualità anche se il numero di quelle gratuite è decisamente basso, molte meno di quello che si potrebbe sperare. Microsoft in compenso offre gratuitamente delle demo di prova di alcune applicazioni.

Nokia ha installato delle sue applicazioni nel Lumia come ad esempio il navigatore Nokia Drive e Nokia Maps che sostituirà in futuro le mappe di Bing. Altre applicazioni sono l’Office Mobile che si collega ai servizi SkyDrive di Microsoft e Office 365. Inoltre è inclusa l’applicazione Contacts Transfer che permette di trasferire i contatti dal vecchio al nuovo telefono tramite tecnologia Bluetooth. E’ comunque possibile disinstallare le applicazioni preinstallate, se non dovessero essere di nostro gradimento.

Microsoft è rimasta parecchio indietro per quanto riguarda il parco applicazioni, nemmeno paragonabile a quello di Android e iOS, ma se il numero di dispositivi con Windows Phone venduti dovesse aumentare ancora, è probabile che molti sviluppatori decideranno di impegnarsi anche su questo nuovo fronte.

Browser

Da un browser come Interner Explorer di Windows si potrebbe pensare che il browser di Nokia non sia dei migliori, e invece i risultati sono stati sorprendenti: la navigazione è veloce e fluida. Tuttavia è da notare la mancanza del supporto per Adobe Flash.

Camera

A differenza dei precedenti Nokia che montano una fotocamera da 5 Mpx, Nokia Lumia 800 monta una fotocamera da 8 Mpx anche se può registrare video solo a 720 in risoluzione HD, manca purtroppo il supporto ai filmati Full HD a 1080p. La fotocamera comunque è molto buona, le foto sono di alta qualità, anche se a volte la messa a fuoco è lenta. Le foto prodotte sono sempre molto nitide e piacevoli ma i colori possono risultare un po’ smorti.

Anche la qualità dei video è abbastanza buona. Le foto e i video registrati con Lumia sono sincronizzati automaticamente col PC attraverso il software Zune, non appena si connette lo smartphone al computer via USB, e possono essere anche caricate sui social network come Facebook o SkyDrive di Microsoft o condivise via mail tramite connessione wireless o 3G.

Musica

Il Nokia Lumia è dotato di due lettori musicali: Zune Player di Microsoft e il Nokia Music. Il primo è quello offerto da Microsoft, con uno stile un po’ confuso mentre il secondo è proprio di casa Nokia.

Entrambe le applicazioni condividono lo stesso meccanismo di riproduzione ma Nokia Music offre una funzione ulteriore che cerca i concerti dei gruppi musicali che suonano nelle vicinanze. Inoltre il lettore musicale di Nokia supporta anche il Nokia Music store che offre musica in 20 paesi.

Il lettore musicale Zune può essere sincronizzato con Zune del PC e gli utenti che usufruiscono dello Zune Pass possono scaricare illimitatamente musica o sentirla in streaming. Il Lumia dispone di una radio FM che funziona solo con le cuffiette (che fanno da antenna radio), incluse nella confezione.

Batteria

La batteria è decisamente il punto forte di Nokia Lumia 800, battendo sia iPhone che molti telefoni Android. La batteria è da 1450 mAh e ha una durata di 9,5 ore di chiamate 3G o 14 giorni in stand-by. Anche con il wireless sempre attivo, utilizzando Facebook, Twitter e controllando email, può resistere benissimo anche un giorno e mezzo, quasi 2.

Conclusioni

Decisamente il miglior cellulare Windows Phone. Il Nokia Lumia 800 è dotato di un hardware di alto livello, sia per quanto riguarda il design che la qualità.

Il processore, anche se single core, non mostra mai rallentamenti e la navigazione web risulta molto piacevole. Il corpo è compatto, elegante e sembra molto resistente, conferendogli un peso di 140 grammi, non pochi considerando lo schermo di medie dimensioni, 3.7” con risoluzione 480×800.

Il sistema operativo di Microsoft funziona meglio su questo smartphone che su qualsiasi altro. Il design è compatto e il display Amoled in vetro Corning Gorilla rende la visione decisamente piacevole. Purtroppo non è possibile personalizzare il proprio smartphone e anche le applicazioni sono poche e la maggior parte a pagamento. Probabilmente non riuscirà a battere i suoi maggiori competitor, Apple e Android, ma sicuramente Nokia sta cercando di rientrare nel mercato e con Lumia 800 potrebbe riuscire a conquistare una fetta di mercato.

L’ultima considerazione riguarda il prezzo  Nokia Lumia 800 è venduto a circa 480€. Alla luce delle prove effettuate ci sentiamo di consigliare Lumia 800 a chi vuole uno smartphone pronto “out of the box”, che non voglia personalizzare il dispositivo o non sia particolarmente interessato alle applicazioni, oppure a chi è già pratico del sistema operativo di Microsoft o voglia avvantaggiarsi delle funzionalità di Windows Phone in abbinamento all’Xbox; per tutti gli altri, consigliamo di aspettare. Le applicazioni per Windows Phone sono ancora troppo poche, e sebbene l’esperienza nell’utilizzo sia più che positiva (anche durante la navigazione web), il prezzo ci sembra ancora un pò troppo alto, se paragonato a terminali Android della stessa fascia.

Pro:

  • Design compatto ed elegante
  • Mai un rallentamento
  • Ottima durata della batteria
  • Foto di buona qualità
  • Windows Phone è immediato da usare e molto colorato
  • Ottima sensibilità del pannello touchscreen
  • Memoria interna da 16 GB..

Contro:

  •  .. ma non supporta memorie esterne
  • Troppe poche applicazioni per Windows Phone, e pochissime gratis
  • Windows Phone 7 non permette grandi personalizzioni
  • Prezzo alto.
Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: