Che la Apple TV riceverà un aggiornamento hardware a breve è una cosa ormai certa, dato che l’attuale modello è rimasto all’epoca di iPhone 4S per farvi un esempio immediato di cosa stiamo parlando. Attualmente il colosso di Cupertino ha deciso di ridurre il prezzo della sua Apple TV e questo proprio perché pensiamo voglia fare spazio alla nuova generazione in arrivo.

Questa nuova generazione, oltre a tante nuove funzionalità software e ad un rumoreggiato servizio in abbonamento per i contenuti televisivi che comunque dovrebbe essere accessibile anche ai clienti del vecchio modello, dovrebbe introdurre un importante novità rispetto alla precedente, un nuovo telecomando.

nuova Apple TV Apple remote Watch
Navigazione simile a quella su un Apple Watch per il nuovo Apple Remote della nuova Apple TV

Questo nuovo telecomando dovrebbe portare uno spessore più elevato se confrontato con l’attuale modello di Apple Remote, ma dovrebbe beneficiare dell’aggiunta di un “touch pad“, magari con le ultime “tecniche” ForceTouch di Apple che non per prima ha implementato anche in un notebook. Il touchpad sarà accompagnato da due pulsanti fisici 

Il nuovo touch pad servirà a rimpiazzare l’attuale ghiera circolare con i quattro pulsanti che consentono la navigazione nei menu della Apple TV e, in questo modo, si dovrebbero velocizzare certe operazioni, regalando agli utenti un controllo simile a quello della Apple Remote App che gira su iPhone e Apple Watch con swipe.

appletvremote
L’attuale Apple Remote

La nuova Apple TV dovrebbe fare la sua prima apparizione pubblica sul palco della WWDC di quest’anno che, come di consueto, si terrà il prossimo Giugno. Tra le altre novità citiamo la possibile introduzione del chip Apple A8, l’integrazione con Siri e un app store dedicato oltre ad almeno 16 GB di memoria interna.

Via
Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: