Nonostante i problemi vari con la disponibilità del prodotto, il primo sistema di vendita ad inviti e i pre-ordini non proprio riusciti al meglio sul fronte tecnico, OnePlus è riuscita a vendere 500.000 dei suoi OnePlus One. Il numero è stato svelato dal co-fondatore Carl Pei.

La società inoltre sostiene di voler raddoppiare tale cifra con la fine di quest’anno. L’azienda afferma che non sta guadagnando molti soldi da questo prodotto, con ogni smartphone che rende un profitto a singola cifra, non troppo credibile. Ci tengono inoltre a sostenere che hanno creato un brand forte sostenendo solo una campagna su Facebook da 300$.

OnePlus One venduti
500.000 OnePlus One venduti!

I profitti maggiori, l’azienda intende farli con gli accessori che forse saranno distribuiti tramite il loro portale. Non solo cover ma anche altri tipi di accessori anche comuni ma con il brand dell’azienda che potranno garantire un buon flusso di introiti.

Via
Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: