Microsoft ha firmato accordi con tantissimi partner hardware e produttori di smartphone con al centro Windows Phone, sopratutto nel mondo delle aziende produttrici di modelli low cost rivolte ai mercati emergenti e ora un nuovo e inatteso partner salta fuori, si tratta proprio di OnePlus, la startup cinese.

Windows Phone ormai gratuito per i produttori hardware e l’hardware Qualcomm Android è completamente supportato, ne è un esempio lampante HTC One M8 with Windows, quindi fare una versione del OnePlus One con Snapdragon 801 e 3 GB di RAM e Windows Phone 8.1 non potrebbe che far piacere ad alcuni utenti, ma anche all’azienda stessa che amplierebbe la propria offerta senza spese aggiuntive.

OnePlus One con Windows Phone
Uno smartohone OnePlus con Windows Phone sarà presto realtà?

OnePlus One con Windows Phone? “Ne stiamo discutendo con Microsoft”

Per ora però non c’è nulla di certo, l’azienda ne sta discutendo con Microsoft, queste sono le dichiarazioni dell’azienda: “Ne stiamo discutendo con Microsoft, riguardo ad uno smartphone Windows Phone”. In sostanza OnePlus non ci rimetterebbe niente e Microsoft ci potrebbe solo guadagnare.

Via
Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: