Nella giornata di ieri si è tenuta a Las Vegas la PlayStation Experience, dove sono state presentati tanti nuovi titoli in arrivo per la console di Sony. Inoltre Sony ha trovato un modo originale per personalizzare la propria Playstation 4, un modo che probabilmente neanche era voluto in fase di progettazione. Si chiama Project Skylight e consiste in cover personalizzabili che si sostituiscono llo sportello dove sotto troviamo l’hard disk.

Sony ha già annunciato la disponibilità “in quantità molto limitate” delle prime due cover inspirate a The Order: 1886 e Little Big Planet 3, entrambe al prezzo di 24,99$.Sony non esclude che “potranno essercene altre in un prossimo futuro”.

Già in passato, in Giappone, le edizioni speciali delle Playstation4 hanno disegni personalizzati o incisioni laser, tuttavia è la prima volta che Sony parla di personalizzazione o ci fa notare come è possibile sostituire la scocca che nasconde l’hard disk della nostra PS4 per rimpiazzarla con un’altra personalizzata. Neanche sul manuale utente della console si accenna a questa possibilità. Insomma, Sony sembra aver trovato un modo ingegnoso per dare agli  utenti maggiore personalizzazione alla propria console in un modo che forse neanche le i aveva previsto inizialmente o almeno che ha voluto tenere nascosto fino ad ora.

Screenshot_2014-12-06_17.07.12.0

Ma non finisce qui, infatti il Project Skylight porterà nuove personalizzazioni in futuro, anche se per il momento non abbiamo la più pallida idea di cosa potrebbe trattarsi. Magari torneranno di moda gli sticker adesivi come sulla Playstation 1? A seguire ecco il video creato ad-hoc che spiega il procedimento per rimuovere e sostituire il Faceplate, ovvero la scocca che nasconde l’hard disk, per poterlo sostituire con uno di quelli personalizzati.

Via
Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: