Il primo tablet di Google e Asus, il Nexus 7, ha oramai compiuto un anno di vita e gli occhi sono puntati tutti sul suo successore, un erede che sembra oramai prossimo a mostrarsi al pubblico. Questa mattina abbiamo visto la prima scheda tecnica del dispositivo che sta facendo visita a vari uffici USA che dovranno certificarne l’idoneità alla vendita. Una prassi che tutti i dispositivi venduti devono attraversare per avere il via libero per la commercializzazione.

Nello specifico la certificazione Bluetooth SIG lascia trapelare anche un’immagine -un generico tablet nero rettangolare – che tuttavia potrebbe essere proprio la versione finale del Nexus 7 di seconda generazione.

Il tablet mantiene le dimensioni di 7 pollici del display e al suo interno troviamo una CPU Snapdragon 600 quad-core ( la medesima del Gs4 ) che permetterà di avere performance da top-gamma.

nexusae0_n7-specs

Anche il file Bluetooth SIG identifica questo prodotto come il modello K009 e questo potrebbe aumentare la credibilità della foto del tablet. Curioso tuttavia il fatto che il documento della FCC indichi come processore l‘ARM APQ-8064, ovvero lo Snapdragon S4 Pro e non il 600 come indicato dal recente documento del Bluetooth SIG. Oltre a questo sembra che finalmente avremo una doppia fotocamera, una batteria da 4000Mah e connettività LTE.

phpen3exq

Interessante anche il fatto che la build di Android riportata non coincide con nessuna versione attualmente pubblica, infatti si tratterà quasi sicuramente del nuovo android 4.3 Jelly Bean.

Oltre a questo vediamo 2GB di RAM e 32 GB di memoria interna ( anche se sicuramente saranno disponibili vari tagli ). Sembra inoltre confermato lo standard Wireless Qi charging per la ricarica senza fili. Qui sotto la presunta scheda tecnica del nuovo Nexus 7, atteso entro l’Autunno insieme alla nuova versione Android.

Schermafbeelding-2013-06-14-om-02.22.38 Schermafbeelding-2013-06-14-om-02.25.44

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: