Sony non ha ben capito qual’è la politica migliore per accaparrarsi i propri fan e nuovi giocatori. Abbiamo già visto di quante potenzialità dispone PS Vita, ma allo stesso modo abbiamo visto quali sono i limiti imposti da Sony a cui molti utenti non sono andati giù.

Le vendite della PS Vita sono in netto calo, con sole 72.000 unità vendute durante la seconda settimana. Con questo scivolone Ps Vita si piazza in ultiam posizione tra le console più vendute nel Giappone. Nintendo 3Ds dopo il calo del prezzo e l’uscita di titoli importanti della saga mario se la passa decisamente meglio, con circa 482,200 unità vendute. Bloomberg ha chiesto ai piani alti di Sony di spiegare i motivi di tali cali, ma la risposta è stata un secco “no comment”.

E’ ora che Sony decida di cambiare rotta se vuole realmente far decollare questo ambizioso progetto dal nome PS VITA.

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: