I display riflettivi Mirasol potrebbero presto trovare nuove applicazioni concrete sugli smartphone, infatti Qualcomm ha da poco presentato un nuovo smartphone in fase prototipale con un risoluzione di 575ppi. I display Mirasol erano inizialmente progettati per ebook in quanto non soffrono la luce diretta del sole.

Il nuovo prototipo ha un display da 5.1 pollici con risoluzione 2560*1440, attualmente la più elevata per questa tecnologia, infatti è addirittura più definita rispetto ai pannelli 5 pollici 108’p che hanno densità di pixel pari a 443ppi.

Engadget ha infatti visto il prototipo alla SID Display Week a Vancouver e spiega come nonostante i colori siano meno vibranti rispetto alla concorrenza, Qualcomm afferma che questi display sono fino a 6 volte meno dispendiosi di energia rispetto ai display LCD e OLED.

Per il momento non li vedremo sugli smartphone commerciali, ma da qui ad un paio d’anni potrebbero affermarsi sia per tablet che per altri dispositivi. Proprio lo scorso anno Paul Jacobs, CEO di Qualcomm aveva infatti cercato di stringere accordi con Mirasol per potenziarne la produzione. Attualmente sono previsti solo piccoli display da 1,5 pollici per smartwatch.

Fonte: ENGADGET

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: