Huawei continua a proporre una gamma di prodotti che ricopre tutte le fasce di mercato. Asceng G750 è un Phablet da 5.5 Pollici Dual-Sim con il nuovo processore Mediatek Octa-Core. Numeri sulla carta buoni ma basterà per Huawei ? Il produttore confermerà il suo ottimo lavoro svolto in questo periodo?

Huawei Ascend G750 equilibrato e roccioso.

Inquadriamolo nella sua fascia di prezzo attuale con le offerte della rete in tempo reale, ecco i migliori prezzi sul mercato:

Videorecensione Huawei Ascend G750

Unboxing

Huawei Ascend G750

Huawei propone una scatola celeste, decisamente elegante e ben fatta. Al suo interno troviamo una dotazione Standard:

  • Cuffie auricolari
  • Caricatore da parete, con ingresso Usb
  • Cavo Usb-MicroUsb, dedito alla connessione al Pc e alla semplice ricarica
  • Manualistica

Dotazione basica ma efficace.

Specifiche tecniche Huawei Ascend G750

Huawei Ascend G750

Nessuna specifica bollente, solo tanto equilibrio. Huawei Ascend G750 offre un hardware abbstanza buono ma la sinergia software-hardware si fa sentire, di livello la User Experience. Analizziamo le specifiche complete dove spicca la soluzione Mediatek Octa-Core:

  • Dimensioni 149,5 x 77,4 x 8,9 mm
  • Peso 162g
  • Processore Mediatek Octa-Core 1.7 GHz
  • RAM 2 GB
  • Memoria Interna 8 GB + Micro SD
  • GPS
  • Bluetooth 4.0
  • Wi-Fi
  • Dual-Sim
  • Batteria 3,000 mAh
  • Fotocamera Posteriore 13 Megapixel 
  • Fotocamera Frontale 5 Megapixel
  • Display da 5.5 Pollici con Risoluzione HD (1280 x 720)

Design ed ergonomia Huawei Ascend G750

Huawei Ascend G750

Si perde il lusso dei materiali pregiati, quelli sono destinati al P7 e al Mate7. Huawei Ascend G750 si presenta con una scocca removibile in policarbonato con una buona lavorazione gommata, anche gradevole alla vista con trama in finta pelle. Tale lavorazione dona un feeling confortevole e il grip ne giova parecchio.

La costruzione generale è abbastanza buona, pochissimi scricchiolii, punti fragili, nessun problema di assemblaggio scocca. Terminale robusto ma poco maneggevole. Huawei ha dimostrato di saper cosa significa Design, ma qui è la qualità è su un gradino inferiore.

Huawei Ascend G750

Sulla parte anteriore domina, oltre alla Capsula Auricolare , il “grandissimo” display da 5.5 pollici HD. Inoltre troviamo, oltre al logo Huawei, la fotocamera frontale da 5 Megapixel . Non mancano i sensori di Prossimità e Luminosità, ed infine i tre tasti soft-touch (Indietro,Menù e Home).

Huawei Ascend G750

Muovendoci verso i lati, seguendo le dolci linee in finto metallo, troviamo sulla sinistra una pulizia estrema, il design ne esce vittorioso. Sulla destra, invece, troviamo il Bilanciere del volume e il Tasto Power. Ottimo feedback.

Huawei Ascend G750

Osservando la parte inferiore, notiamo la presenza del piccolo ingresso MicroUsb e il microfono principale. La parte superiore si presenta con l’ingresso Jack Audio da 3,5 mm .

Huawei Ascend G750

Il posteriore in finta pelle ospita la Fotocamera posteriore da 13 Megapixel con Flash Led e Autofocus e la cassa per la riproduzione musicale con DTS. Non manca il logo Huawei. Sotto la cover removibile troviamo la Batteria estraibile da 3,000 mAh e l’ingresso MicroSD e la Doppia Sim.

Display Huawei Ascend G750

Huawei Ascend G750

Huawei Ascend G750 possiede un display da 5.5 pollici con risoluzione HD (1280 x 720). Colori  vivi e ventaglio cromatico molto amplio, punto di bianco buono, neri abbastanza soddisfacenti impostando la luminosità ad un valore medio-basso. Luminosità massima non estrema, sotto la luce diretta del sole comunque si legge bene.

Gli angoli di visualizzazione sono buoni, anche fuori asse la lettura è massima. La struttura grafica di Emotion UI, è capace di esaltare ogni singolo pixel di questo display. La diagonale di 5.5 pollici non è l’ ideale massimo per utilizzare il dispositivo con una sola mano. Tanta qualità per il display ma meno numeri.

Huawei Ascend G750

Prestazioni

Huawei Ascend G750

Huawei Ascend G750 si presenta con Android Jelly Bean 4.2.2 + Emotion UI 2.0, la versione del kernel è la 3.4.5, tutto ciò consente una interazione con il dispositivo di buon livello. Non esistono situazioni dove questo “phablet composto da hardware medio” mostra il fianco, utilizzarlo tutti i giorni è decisamente una esperienza buona rispetto alla media di alcuni dispositivi Android. Aspettiamo fiduciosi l’arrivo di Kit-Kat, mentre per Android L abbiamo qualche dubbio.

Huawei Ascend G750

Tips & Tricks : Huawei Ascend G750 non soffre di surriscaldamento.

Browser

Huawei Ascend G750

Il browser della Emotion UI, è uno dei più completi sul panorama Android. Presente la navigazione anonima, il desktop mode e la visualizzazione Immersive Mode, in modo da poter utilizzare tutti i pollici di questo display. Flash Player ancora presente.

Funzione decisamente utile, è l’incolonnamento istantaneo del testo alla larghezza della pagine zoomata. La navigazione risulta convincente, ma non al 100%. Buono lo scroll e il pan della pagina, il pinch to zoom è abbastanza fluido. Buona velocità di caricamento delle pagine. Google Chrome è consigliato.

Utilizzo e software | Emotion UI

Huawei Ascend G750

Emotion UI in versione 2.0, si presenta così Huawei Ascend G750, con un piccolissimo passo indietro sul piano software. La Lockscreen si presenta con la possibilità di lanciare velocemente la Fotocamera. Una volta sbloccato il dispositivo, la prima cosa che spicca, è l’assenza dell App Drawer. Tutte le nostre applicazioni verranno collegate alla nostre pagine, dove sarà possibile combinarle con widgets, anche proprietari Huawei.

Huawei Ascend G750

La personalizzazione di Emotion Ui si spinge anche nella scelta degli effetti di transizione, e nella leggera modifica della barra delle notifiche. Vero Plus, è la possibilità di scegliere vari Temi da applicare al nostro smartphone, è addirittura possibile mixarli tra loro, unico neo è la presenza di temi solo in Locale.

Huawei Ascend G750 review

Gestione delle Mail ottima, tutto viene supportato a dovere tranne il fastidioso bug dello zoom minimo. Da menzionare il Re-Flow del testo anche nelle Mail. Produttività massima affidata ad un File Manager abbastanza completo. Tante le applicazioni che si muovo in ambito Sicurezza. Gestione dei permessi, delle notifiche, degli avvii automatici e tanto altro. Insomma, ottimo lavoro Huawei ! Anche il Gaming non presenta problemi. on la maggior parte dei titoli si riesce ad avere una fluidità ottima, solo con titoli pesanti e poco ottimizzati si perde qualche frame. Nemmeno l’uscita brutale riesce a far mostrare il fianco a questo “piccolo dispositivo”. Con Emotion UI, Huawei passa una buona mano su Android.

Huawei Ascend G750

La parte Dual-Sim perde alcune funzioni legate alle solite proposte Mediatek, ma comunque tutto ciò che ci serve è a portata di Tap. Di buon livello la parte telefonica, la capsula auricolare possiede buone tonalità di voce trasmessa, un suono molto caldo. Il microfono compie bene il suo lavoro, il nostro interlocutore, ci sente abbastanza bene. Il volume è nella media. Come su quasi tutti gli smartphone, l’audio in vivavoce non è qualitativamente alto come la capsula auricolare, nulla di grave. Presente la ricerca rapida.

Messaggistica molto convincente, la tastiera Swipe per Huawei si conferma accattivante sul piano estetico e decisamente funzionale nel pratico. Il Tap rapido viene recepito senza nessun tipo di problema, il feedback è ottimo. Ovviamente essendo una pura Swipe è consigliato provare questo metodo di immissione. Buona la predizione.

Huawei Ascend G750

Autonomia

Huawei Ascend G750

Sono 3,000 mAh messi a disposizione dal produttore per Ascend G750, numeri buoni sulla carta. Ma la vera sorpresa arriva dal suo utilizzo, ci aspettavamo di più.  Huawei Ascend G750 ci permette, comunque, di concludere tranquillamente una giornata di uso intenso. Ottimizzazione buona da Huawei, meno da Mediatek.

Huawei Ascend G750

Huawei inserisce una ottima gestione per il Risparmio Energetico, che consente di guadagnare un 20% di autonomia in più.  Intelligente, Durata e Normale. Sono le tre modalità offerte che ci permettono di gestire la CPU regolando le prestazioni. In ogni caso con la modalità Normale non abbiamo mai avuto problemi di rallentamenti, ansi consigliamo vivamente questa modalità. App a consumo intensivo in backgound è davvero una funzione utilissima per chiudere quelle applicazioni poco ottimizzate che richiedono molta energia.

Fotocamera e Multimedia

Huawei Ascend G750

Huawei monta su questo Ascend G750 una Classica Fotocamera da 13 Megapixel con Flash Led. Viene definita classica perchè per alcuni dispositivi di fascia media ormai è una scelta molto diffusa.

Huawei Ascend G750

Gli scatti in condizione di piena luce sono buoni così come la quantità e la qualità del dettaglio catturato, l’effetto sfocato riesce bene. 13 Megapixel che fanno il loro difficile dovere. In condizione di illuminazione difficile, la fotocamera fa quel che può, con del rumore video pronunciato e effetto “impastato” evidente in fase di zoom e non. In condizioni estreme il Flash Led fa il possibile, ma non riesce a risolvere molto. I video vengono girati in FullHD, la qualità è buona così come l’audio catturato. Merita una citazione anche la fotocamera frontale da 5 Megapixel, meglio rispetto rispetto alla media in questa fascia di mercato. Selfie Time!

Esempi:

 Huawei Ascend G750

Capitolo a parte per le funzione software di Emotion UI, queste sono molto buone. Il software della fotocamera presenta tanti parametri impostabili, tantissimi effetti e modalità di scatto.

Huawei Ascend G750

Emotion UI porta la Galleria su un piano molto alto. Varie possibilità di visualizzazioni, buona la velocità di lettura dei dati. Degno di nota il programma integrato per modificare le fotografie, curato in modo discreto. Huawei Ascend G750 è in grado di leggere tutti i file che gli abbiamo dato in pasto (Tranne un 4K, ma assolutamente test di poco conto…). Una Galleria organizzata in maniera eccellente e con anima Social.

Huawei Ascend G750

Il player musicale è di assoluto livello. Strutturato molto bene, consente di avere un ordine importante. La grafica è in pieno stile Emotion UI, c’è la funzione Karaoke. L’audio emesso dallo Speaker posteriore si comporta molto meglio rispetto alle situazioni di chiamata, volume abbastanza alto ma qualità nella media. Su un piano assorbente l’audio soffre in maniera evidente. DTS si fa sentire molto in cuffia, forse è meglio ascoltare musica con quelle.

Considerazioni finali

Huawei Ascend G750 recensione

Huawei Ascend G750 è un dispositivo alla portata di tutti, dimensioni permettendo. Non si impone in maniera eclatante in nessun caso, ma si difende bene in tutti i campi. Tanto equilibrio, semplicità e sicurezza. Un Phablet Dual-Sim da definire roccioso. Huawei, come al solito, si conferma un produttore dalle idee ben chiare ed in grado di dettare legge anche nella fascia media. Huawei Ascend G750 è consigliato. In generale, ottimo lavoro Huawei !

Rapporto qualità – prezzo

Huawei Ascend G750

Per portarci a casa questo condensato di Octa-Core, Dual-Sim, Display HD 5.5 pollici e prestazioni, tocca sborsare di listino la modica cifra di 349 Euro, una cifra leggermente gonfia. Fortunatamente c’è stato un calo importante di prezzo. 249 Euro sembrano un prezzo molto ragionevole e in ottica generale, valido.

Ecco le migliori offerte in tempo reale:

Huawei Ascend G750 - considerazioni

Un ringraziamento all’ufficio stampa Huawei, per il sample testato.

I nostri voti

Design ed Ergonomia7.5
Display8
Prestazioni7
Autonomia8
Fotocamera e Multimedia7
Rapporto Qualità-Prezzo7.5
Voto finale7.5

Rimani aggiornato in tempo reale sulle offerte tech grazie al nostro canale Telegram!

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: