Poche ore fa, tramite un comunicato stampa ed un trailer ufficiale, Capcom ha annunciato che Resident Evil 6 è in sviluppo ed è atteso per il prossimo 20 novembre su PS3, Xbox 360 e PC.

Il presidente degli USA, a fronte delle costanti minacce terroristiche aggravate dallo sviluppo di armi batteriologiche, decide di rivelare al mondo ciò che accadde a Raccon City, sperando di porre un freno allo sviluppo e al pericolo degli armamenti chimici. Accanto a lui il suo amico Leon Kennedy, che più di tutti ha toccato con mano il dramma del T-Virus. Ma quando la casa bianca viene colpita da un attentato bioterroristico, è lo stesso presidente a contrarre il virus, ed è il suo amico Leon Kennedy a puntargli un’ arma contro e controvoglia. Si apre così il trailer di Resident Evil 6, che rapidamente cambia location e ci porta dall’ altra parte del mondo, in Cina, per seguire un certo Chris Redfield a capo di quella che definiremo una “Unità speciale anticrisi”.

Resident Evil 6 sembra dividere i personaggi per dividere il Gameplay. Le sezioni con Leon strizzano l’occhio ai fan più nostalgici, riportando alle atmosfere dei primi capitoli, mentre le sezioni con Chris hanno una piega decisamente più action, con tanto di cover system alla Gears of War.

C’è inoltre un terzo personaggio giocabile, di cui però non si conosce l’identità. Vista la co-presenza di una ragazza al suo fianco, è probabile che questo terzo personaggio venga inserito nel contesto di una campagna co-op alternativa a quella single player.

Intanto godetevi il trailer, che merita!

httpv://www.youtube.com/watch?v=SJhOYImR2AQ

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: