Ryan Payton, creative director della saga di Halo, ha deciso di lasciare 343 industries per aprire una nuova Software House chiamata Camouflaj.

Egli infatti ha dischiarato:

“The Halo I wanted to build was fundamentally different ” “I had a great run at Microsoft. I don’t regret one day of it. But after a few years, there came a point where I wasn’t creatively excited about the project anymore.”

L’Halo che volevo creare è fondamentalmente differente da questo Halo 4.  Ho fatto un ottimo lavoro in Microsoft e Non rinnego nessuno dei giorni spesi lì. Ma col passare del tempo, si giunge ad un punto in cui la creatività viene meno.

Payton dunque parla di Halo 4 come un gioco diverso dai predecessori, e il suo punto di vista da creative director ci lascia pensare che quel diverso di cui parla sia qualcosa sta cambiando nelle fondamenta stesse della saga.

Staremo a vedere.

Rimani aggiornato in tempo reale sulle offerte tech grazie al nostro canale Telegram!

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here