La realizzazione del Samsung Galaxy S6 Edge ha rappresentato un punto di svolta per l’azienda coreana: grazie infatti alla nuova e bellissima scocca in lega di alluminio, al display ricurvo con tantissime funzionalità e alla piattaforma hardware avanzatissima, questo smartphone sta conoscendo un successo senza precedenti, segnalandosi quindi come il miglior device Samsung di sempre (anzi a proposito, avete letto la nostra guida ai migliori tip & tricks per utilizzarlo al meglio?).

La richiesta in queste settimane è stata anzi così elevata che in alcune nazioni le scorte sono rapidamente finite e il Galaxy S6 Edge risulta indisponibile, una situazione già incontrata in passato da Samsung che quindi, secondo Bloomberg, sta già per correre ai ripari. Secondo quanto riportato dal sito infatti il colosso coreano starebbe approntando una terza fabbrica per far fronte alle richieste assai elevate di questo fantastico smartphone.

samsung galaxy s6 edge

La fabbrica dovrebbe entrare in funzione da luglio, contribuendo così a innalzare la capacità produttiva di Samsung dai due milioni di unità al mese del passato recente fino a ben 5 milioni al mese, un quantitativo che dovrebbe consentire a Samsung di non restare più a corto di scorte in nessun mercato e probabilmente anche di raggiungere il target di vendita prefissato per questo 2015 che prevede almeno 55 milioni di unità tra Galaxy S6 ed S6 Edge.

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: