Direttamente SamMobile torna su un argomento molto discusso in queste ultime settimane. Pare infatti che la casa sud-coreana sia pronta a lanciare, oltre al Samsung Galaxy S6, anche una variante “Edge” del prodotto, emulando in qualche modo quanto fatto con il Note 4. Sul nome che il prodotto avrà, la fonte non è sicura, ma pare proprio che sia invece abbastanza certa del numero di pannelli curvi che verranno adottati, ovvero 2, posti ai rispettivi lati dello smartphone.

Il Samsung Galaxy S6 “Edge“, nome in codice SM-G925, avrà dunque caratteristiche interessanti, proprio grazie allo sfruttamento di tale tecnologia. Innanzitutto l’ utente potrà usufruire a piacimento di uno dei due pannelli, funzione comoda per l’ utilizzo con una mano: nessun problema dunque per i mancini. Inoltre merita menzione la funzione Glance Lighting, che permetterà di illuminare uno o entrambi i pannelli curvi quando arriveranno sullo smartphone chiamate e notifiche. Tale feature dovrebbe essere impreziosita dalla possibilità di assegnare ad un determinato contatto un colore particolare, in modo tale da riconoscere il mittente della notifica o della chiamata direttamente dal colore dei display. Non mancheranno inoltre i vari servizi che sono stati lanciati con il Note 4 Edge e che sono scaricabili dallo Store di Samsung.

Non si conosce la data di presentazione di questa particolare variante del Samsung S6. Si ricorda inoltre che, per quanto la fonte sia autorevole, non si trattano di notizie ufficiali, ma rumor, i quali devono essere presi con il beneficio del dubbio. Si attendono comunque ulteriori informazioni in merito.

Via
Fonte
Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: