Samsung Galaxy S7 con Snadragon 820 vola nei primi benchmark

Dalla Cina arrivano notizie, non verificate, riguardo a punteggi elevatissimi ottenuti dal Samsung Galaxy S7 nella versione con Snapdragon 820

SCRITTO DA Pubblicato il

Del Samsung Galaxy S7 si continua a parlare sempre, sebbene questa volta la sua presenza sia solo incidentale: il fulcro della notizia infatti riguarda più che altro le prestazioni del SoC Snapdragon 820, che in alcuni mercati dovrebbe sostituire il Samsung Exynos 8890. A quanto pare infatti il colosso coreano si aspetta per questo nuovo smartphone top gamma vendite così sostenute da non poterle soddisfare interamente col SoC proprietario.

Samsung-Galaxy-S7

Venendo alla notizia, dalla Cina, più precisamente dal solito social network Weibo, sono arrivate notizie riguardo al punteggio ottenuto in Geekbench da una versione “speciale” dello Snapdragon 820, che dovrebbe essere approntata apposta per il Galaxy S7.

Samsung-Galaxy-S7-design-b

I numeri, se confermati, sono impressionanti: parliamo infatti di 2456 punti in modalità single core, che salgono a 5423 punti in multi-core. Per capirci l’HP Spectre ha punteggi simili, mentre il MacBook Air da 13 pollici con CPU Intel Core i5-5287U, fa segnare score di poco più alti.

samsung galaxy s7

Come ben sappiamo al potenza di calcolo di per sé non è un indicatore delle prestazioni dello smartphone soprattutto non garantisce per forza un’esperienza d’uso soddisfacente, tuttavia è un buon inizio, visto che ovviamente da un top gamma del 2016 di questa cartura ci si aspetta semplicemente il meglio che il mercato possa offrire. Certo, se poi ci fossero anche nuovi applicativi in grado di avvantaggiarsi di tutta questa potenza di calcolo sarebbe ancora meglio, voi che ne pensate?


Se questo articolo ti è piaciuto, condividilo:
COMMENTA