Samsung Galaxy Z: Semplicemente un Galaxy S2 Depotenziato

Nasce un nuovo Smartphone in casa Samgung, il Galaxy Z. A prima vista quest’ultimo risulta essere praticamente un Galaxy S2 depotenziato. Le caratteristiche sono piuttosto interessanti:

  • General: GSM 850/900/1800/1900 MHz, 3G with HSPA
  • Form factor: Touchscreen bar phone
  • Dimensions: 125 x 66.1 x 9.5 mm, 135g
  • Display: 4.2″ 16M-color SC-LCD capacitive touchscreen, 480 x 800 pixels
  • CPU: Dual-core 1GHz ARM Cortex-A9 processor, GeForce GPU, Tegra 2 chipset
  • Memory: 1GB RAM, 2GB ROM, 8GB storage, microSD card slot
  • OS: Android OS, v2.3.3 Gingerbread with TouchWiz 4.0
  • Camera: 5 megapixel auto-focus camera with LED flash; face detection, geo-tagging; 1.3MP front-facing camera
  • Video recording: 720p video recording
  • Connectivity: Wi-Fi b/g/n, Bluetooth 2.1 with A2DP, standard microUSB port, GPSreceiver with A-GPS, 3.5mm audio jack, FM radio
  • Battery: 1650mAh
  • Misc: Built-in accelerometer, multi-touch input, proximity sensor, Swype text input, Office document viewer/editor

Questo nuovo Galaxy Z, come possiamo leggere, ha delle caratteristiche per nulla inferiori ai top di gamma degli altri produttori. La qualità che balza subito agli occhi è la ram, addirittura 1 Gb. Questo device offre una qualità eccezionale a prezzi contenuti, infatti sarà disponibile in Svezia per 3995kr, circa 430€.

Sono state rese note anche alcune immagini e i primi test benchmark che potete trovare qui di seguito.

Come si può vedere da questa immagine, il nuovo Galaxy Z risulta addirittura superiore nel Quadrant rispetto al suo fratello maggiore Galaxy S2, mentre si piazza al secondo posto per quanto riguarda Linpack e Benchmark Pi. Risultati niente male per essere un telefono “Non Top di gamma”. Vedremo con l’uscita del dispositivo dove riuscirà a piazzarsi nel mercato, intanto vi lascio ad una carrellata di immagini.


Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Manuel Mastrellihttp://www.facebook.com/manuel.mastrelli
Collaboratore stretto di Techzilla.it, ama il mondo Apple ma quando è il momento non si tira indietro nel provare nuove piattaforme. Realizzatore di numerose videorecensioni ed insieme agli amministratori, prende le decisioni più importanti.

Commenti recenti

Ti potrebbe interessareRELATED
Consigliati per te