Attualmente l’Exynos 7420 è il cavallo di battaglia di Samsung quando si parla di chipset, ma sembra che l’azienda Coreana abbia già in cantiere altri due prodotti della famiglia Exynos 7. Su un profilo Linkedin sono state infatti individuati alcuni indizi che farebbero supporre che Samsung sia al lavoro sui nuovi Exynos 7890 e 7650 entrambi con processo produttivo a 14nm e “i primi a 64 Bit”. 

In realtà questa parte è un pò ambigua dal momento che attualmente anche il 7420 ha un’architettura a 64 Bit e sarà il chipset presente nel nuovo Galaxy S6. E’ quindi probabile che il modello Exynos 7650 sia più potente del 7420 pur essendo entrambi a 64 Bit.

Exynos-7890-7650.PNG

E’ ancora da capire se i due chipset saranno destinati a dispositivi top di gamma. Nel caso del 7650 probabilmente non sarà così almeno se diamo credito alla nomenclatura che Samsung è solita adottare per i propri chipset. L’Exynos 7890 potrebbe infatti essere riservati all’utilizzo su Chromebook ma in questo momento è ancora troppo presto per avere certezze al riguardo e dovremo attendere l’ufficializzazione da parte di Samsung o nuovi rumor a riguardo.

Fonte
Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: